Slide background

ALGERIA

Slide background

MAURITANIA

Slide background

CIAD

Slide background

ANTARTIDE

Slide background

MAROCCO

Slide background

SENEGAL

Slide background

ETIOPIA

Slide background

ISLANDA

Slide background

MALI

Slide background

NIGER

Slide background

NORVEGIA

Slide background

TUNISIA

Slide background

TURCHIA

Slide background

BENEN

Slide background

GROENLANDIA

30

Paesi Visitati

33

Anni di Esperienza

3317251

Km e Miglia Percorsi

15941

Contatti Social

28214

Iscritti alla Newsletter

88

Articoli Stampa e Web

292600

Visite al Sito

Mauritania 2017

ALLA RICERCA DEL PASSO DI NEGA... Su discoveryendual.com l'articolo del nostro viaggio in Mauritania. LEGGI L'ARTICOLO

Saharamonamour...RADDOPPIA con la nuova sede a Chinguetti in Mauritania che và ad affiancare la storica sede di Tamanrasset in Ageria.

Offriamo la possibilità di viaggiare in Africa, Asia, Sud America, Antartide ed Europa e molte sono le modalità proposte: 4x4, moto, camion, camper, trekking, arrampicata, mountain-bike, sci-alpinismo e barca a vela. È prevsta inoltre la possibilità di effettuare viaggi a tema su archeologia, geologia, etnografia e studio di fauna e flora.

Africa

ANTARTIDE

Antartide

Asia

Europa

SUDAMERICA

Sud America

Far Oer

11 luglio – 01 agosto 2017 | 01 – 22 agosto 2017

Islanda in camper… un viaggio ai confini della terra!

Islanda in camper, un incredibile viaggio nell’isola del ghiaccio e del fuoco, in cui scopriremo tutte le più belle attrazioni naturali, sia sulle strade costiere che nel cuore dell’isola attraverso nere vallate laviche e immense pianure sabbiose… comprese alcune delle sue propaggini occidentali caratterizzate da spettacolari fiordi e minuscoli insediamenti di pescatori. Con 18 spedizioni effettuate, dal 2004 ad oggi, percorrendo sempre anche le insidiose piste interne che attraversano l’interno dell’isola, possiamo affermare di conoscere molto bene il territorio islandese. Proprio in virtù delle nostre conoscenze si è potuto creare questo ricco itinerario, aperto a tutti e con qualsiasi esperienza di guida, che lascia sempre un segno indelebile nel cuore di tutti i viaggiatori che l’affrontano… è un mondo a parte, immerso in una natura primordiale dove si diventa spettatori della genesi del nostro pianeta.

Islanda in camper e Isole Far Oer

Giorno 1 - 2: Hirtshals

Appuntamento al porto di Hirtshals (Nord Danimarca, 1.600 km da Milano, 2.200 km da Roma) alle 07:00, ma si potrà viaggiare in gruppo sin dall’Italia con appuntamento a Vipiteno 3 giorni prima. Imbarco e inizio del viaggio in Islanda in camper. Partenza nave ore 09:30. Il secondo giorno è di navigazione, durante il quale ci saranno dei briefing illustrativi circa l’itinerario e l’organizzazione delle tappe.

Giorno 3: Egilssadir - Dettifoss - Mivatn

Si sbarca a Seydisfjordur (Islanda) alle ore 9:30. Svolte le pratiche doganali, l’avventura nella terra del ghiaccio e del fuoco ha inizio attraversando una serie di vallate e scenari lunari, lungo la costa est dell’isola. Si attraversa l’area desertica di Grjot, ondulata ed apparentemente senza confini per raggiungere Dettifoss, la cascata con la maggior portata d’acqua d’Europa e Selfoss meno imponente ma molto scenografica. Al termine della visita trasferimento al Lago Mivatn. Pernottamento in campeggio.

Giorno 4: Escursione al vulcano Askja

La mattina abbiamo subito un appuntamento importante, infatti ci attende un autobus 4×4 che ci accompagna alla caldera del Vulcano Askja (escursione facoltativa). Lasciati i mezzi in campeggio, imbocchiamo la pista F88 riservata solo ai mezzi 4×4 a causa di alcuni guadi da compiere. Seguendo per lunghi tratti la sponda del fiume Jokulsa a Fjollum, attraversiamo il deserto islandese, composto da lava, cenere e pomice. La prima sosta la facciamo subito dopo il primo guado al fiume Grafarlandaà, per ammirare una piccola cascata con acqua gelida. Proseguendo lungo la pista ci fermiamo altre volte, tra cui una per percorrere una piacevole passeggiata lungo il canyon del fiume Jokulsà à Fjollum. Con una piacevole camminata raggiungiamo il Vulcano di Askja, un’immensa caldera di 50 chilometri quadrati, autentico spettacolo della natura originatosi alla fine dell’Ottocento e al cui interno è ospitato il lago Oskjuvatn, il lago più profondo d’Islanda. Da un eruzione successiva, invece, si è formato un secondo cratere molto più piccolo, il Viti, con un minuscolo laghetto di acqua calda all’interno dove è possibile fare un piacevolissimo bagno ristoratore.Osservando l’intera area è facile comprendere la misteriosa e tremenda forza della natura. Ritorno al campeggio in serata.

Giorno 5: Myvatn e dintorni - Godafoss - Akureyri

Ci dedichiamo alla scoperta dei dintorni del lago Myvatn, ricco di bellezze naturali, iniziando con la zona di Namaskard caratterizzata da soffioni e pozze di fanghi ribollenti. Passiamo poi alla zona geotermica di Krafla, con la doverosa visita al cratere spento di Viti ed alla zona di Leirhnjukur ancora attiva con le sue colate di lava, visitiamo la fessura di Grotaja con pozze di acqua bollente e tante altre “stravaganze” naturali. Nel pomeriggio ci trasferiamo lungo la costa nord, fra vallate verdi e profondi fiordi, per visitare la splendida cascata “degli Dei”: Godafoss. Breve trasferimento per raggiungere il campeggio di Akureyri.

Giorno 6: Akureyri - Vatnsnes

Mattinata dedicata alla visita turistica di Akureyri, la seconda cittadina islandese, al rigoglioso giardino botanico e allo shopping. Nel pomeriggio attraversiamo scenari tipicamente islandesi, con piccoli villaggi e fattorie, e passiamo nella profonda valle di Oxnadalur. Durante il trasferimento non manchiamo la visita alla più bella delle fattorie islandesi, Glaumbaer, dal tetto in erba oggi trasformata in museo del folclore. Pernottamento in campeggio nella penisola di Vatnsnes, nelle cui vicinanze è possibile avvistare una colonia di foche.

Giorno 7: Vatnsnes - Fjallfoss

La tappa odierna ci permette di visitare una delle zone più selvagge dell’Islanda. Si attraversa il campo di lava di Grabrokarrhravn in parte coperto dal muschio per poi imboccare la strada, in parte sterrata, che porta ai remoti e selvaggi fiordi occidentali. Arrivo e visita alla maestosa cascata di Dynjandi chiamata anche Fjallfoss. Pernottamento in area di campeggio nei pressi della cascata.

Giorno 8: Fjallfoss - Latrabjarg

Raggiungiamo, costeggiando infinite spiagge dorate, le spettacolari ed imponenti scogliere di Latrabjarg che variano in altezza da 40 a 400 metri, il punto più occidentale d’Europa. Di eccezionale importanza per il birdwatching, in quest’area nidificano in estate una miriade di pulcinella di mare, gazze marine, cormorani, gabbiani e tante altre specie. Lungo il percorso sosta relax in una piscina all’aperto, con acqua calda naturale, collocata in un luogo surreale dove sarà possibile fare il bagno ammirando un fiordo selvaggio. Pernottamento in area di campeggio nei pressi della scogliera.

Giorno 9: Latrabjarg - Reykjavik

Lasciamo i fiordi occidentali e attraversiamo paesaggi fiabeschi degni delle più classiche leggende islandesi, con i suoi micro-villagi e fattorie. Arrivo nel tardo pomeriggio a Reykjavik, la capitale. Possibilità di raggiungere la mitica Laguna Blu, stazione termale che offre ai visitatori l’opportunità di un indimenticabile bagno ristoratore nelle sue acque sulfuree. Pernottamento in campeggio.

Giorno 10: Reykjavik - Phingvellir

Visita della vivace capitale. Il clima mite, i negozi, i ristoranti e le birrerie sono ottimi motivi che ci portano a trascorrere l’intera mattinata in questa accogliente cittadina. Pranzo e primo pomeriggio libero da dedicare allo shopping e/o all’escursione per avvistare le balene. Lasciamo la capitale nel tardo pomeriggio. Raggiungiamo e visitiamo il parco di Phingvellir, unico punto al mondo dove si può ammirare un tratto emerso della dorsale oceanica, ossia la frattura che divide la faglia continentale europea da quella americana. Pernottamento in campeggio.

Giorno 11: Phingvellir - Gayser - Gulfoss - Selfoss

Proseguiamo il viaggio con la visita alla zona di Gayser ed all’imponente cascata di Gulfoss. Pernottamento in campeggio a Selfoss, il più grande centro della costa meridionale.

Giorno 12: Escursione alla valle del Landmannalaugar

Imbocchiamo la pista sterrata che ci porta nell’antichissima valle del Landmannalaugarc he racchiude moltissimi percorsi trekking, alcuni dei quali catalogati fra i primi cinque più belli al mondo! Incontriamo subito il vulcano Hekla, forse il vulcano più famoso d’Islanda, ricordato fin dal Medioevo come la “Porta dell’inferno”. Questo affascinante percorso verso il Landmannalaugar ci permette di scoprire angoli di incredibile bellezza, dai contrasti molto forti e di vivere emozioni uniche. Questo luogo stupisce per la varietà di colori delle sue rocce e delle colline circostanti formate da rioliti ed ossidiana: dal bianco al giallo, dal rosso al verde, dal blu al nero, passando per tutte le sfumature del grigio. Giunti al rifugio ci aspetta un piacevole trekking lungo un itinerario che attraversa fumarole, sorgenti calde, laghi limpidi e calotte glaciali, colline ricoperte da muschi e licheni dai colori più improbabili. Prima di rientrare ai camper un fiume d’acqua calda ci aspetta per trascorrere a mollo le ultime ore del pomeriggio, per un meritato bagno-relax. Pernottamento in campeggio a Selfoss.

Giorno 13: Selfoss - Skogafoss - Kirkjubæjarklaustur

Ripartiamo per la scoperta di due bellissime cascate: Seljalandsfoss, che si getta da una scarpata rocciosa in un laghetto verde e la tonante Skogafoss alta ben 62 mt. Subito dopo ci aspetta l’incantevole promontorio di Dyrholaey noto per il suo arco naturale a sbalzo sul mare, con sosta pranzo nella vicina spiaggia vulcanica di Reynisfjara. Nel pomeriggio proseguiamo lungo la Ring Road attraverso le nere spiagge nelle vicinanze di Vík e i campi di lava di Eldhraun per raggiungere Kirkjubæjarklaustur.

Giorno 14: Escursione al vulcano Laki

Escursione facoltativa di una giornata in bus 4×4 per raggiungere e visitare il “vulcano” Laki e la lunga frattura eruttiva di Lakagigar. Il vulcano, la cui eruzione nel 1783 causò immense tragedie alla popolazione, fu così violenta che la sua cenere invase vaste porzioni d’Europa e i fumi oscurarono a lungo la luce del sole causando un tale sconvolgimento climatico da provocare carestie anche in Inghilterra e Francia. Un paesaggio di una bellezza unica e sconvolgente rende la nostra escursione indimenticabile: 125 crateri si allineano su un’unica frattura lunga 25 km da cui fuoriuscì il più grande flusso lavico mai avvenuto in una singola eruzione in periodo storico! Lungo la via del ritorno effettuiamo una sosta al canyon di Fjadrargljufur, considerato uno dei più bei canyon del mondo, formatosi circa 9.000 anni fa. Attraversato dal fiume Fjadra, il canyon, lungo circa 2 km e profondo circa 100 m, offre panorami mozzafiato. Pernottamento in campeggio.
Giorno 15: Skogafoss - Skaftafell - Jokulsarlon
Giornata di grandi emozioni, guidando su un lungo tratto completamente ristrutturato dopo essere stato distrutto, nel 1996, dallo scioglimento di una parte del ghiacciaio Vatnajokull, in seguito ad una eruzione subglaciale raggiungiamo il parco nazionale dello Skaftafell. Effettuiamo un piacevole trekking, alla portata di tutti, alla cascata di Svartifoss, le cui acque precipitano da una parete verticale di basalto colonnare. Da qui, si prosegue per il belvedere di Sjonarker per ammirare alcune propaggini del ghiacciaio più grande d’Europa, il Vatnajokull. Nel pomeriggio ci attende la visita alla “Gemma d’Islanda” ossia alla Baia di Jokulsarlon dove galleggiano enormi e multicolori iceberg in attesa del loro lento scioglimento nel lungo cammino verso il mare. Singolare escursione facoltativa fra gli iceberg con un mezzo anfibio. Pernottamento nei pressi della baia dove abbiamo modo di avvistare le foche che popolano la zona.

Giorno 16 - 17: Jokulsaron - Seydisfiordur

Raggiungiamo prima Hofn, porto della costa meridionale con importanti impianti per il trattamento e la conservazione del pesce, proseguendo poi verso nord e seguendo il versante sud-ovest della costa islandese, attraversiamo tipici villaggi di pescatori, dove la vita scorre, ancora oggi, al ritmo delle reti e delle gasse. Arrivo nel tardo pomeriggio a Egilstadir. La mattina del 17° giorno breve trasferimento per imbarcare i mezzi sulla motonave Norrona.

Giorno 18: Isole Far Oer (sosta)

Arrivo e visita delle principali bellezze dell’incantevole arcipelago delle isole Isole Far Oer dominato da una natura sorprendente e suggestiva. Visita della cittá di Thórshavn, il “porto di Thor”, in onore del dio norvegese del tuono e del fulmine, che con i suoi 19.000 abitanti è considerata la capitale più piccola al mondo: le suggestive zone storiche di Reyn e Tinganes con le loro stradine e le piccole case dai tetti d‘erba. Pernottamento libero

Giorno 19 e 20 Isole Far Oer (sosta)

Un breve trasferimento ci porta a Kirkjubøur dove visitiamo la fattoria di Roykstovan che risale a circa 900 anni fa, i reperti della Cattedrale di San Magnus e la Chiesa di Olav costruita nel 1111. Successivamente ci aspettano il fiordo, la spiaggia e il pittoresco villaggio di Saksun. Attraversiamo poi il ponte Atlantic Ocean, che collega l’isola di Stremoy con l’isola di Eysturo, per scoprire il villaggio di Eidi e le sue ripide e frastagliate scogliere e infine il caratteristico villaggio di Gjógv, conosciuto per il suo porto naturale, dove ci aspetta la visione della cima piú alta delle Isole Faroe, Slættaratindur (882 m). Pernottamento libero o in campeggio. Nella sera del 20° giorno ci aspetta il nuovo imbarco per l’ultima tratta che ci riporta in Danimarca.

Giorno 21 - 22: Arrivo in Danimarca

Giornata di navigazione con arrivo il 22° giorno alle ore 09:30 ad Hirtshals, Danimarca. Rientro libero in Italia.

Quote di partecipazione

Le iscrizioni si chiudono il 30 marzo 2017 o ad esaurimento posti. Numero min/max di equipaggi ammessi 8/15.
1 persona adulta e un camper euro 3.450,00
2 persone adulte e un camper euro 4.090,00
Persona aggiunta > 12 anni euro 990,00
Persona aggiunta < 12 anni euro 690,00
Quota d’iscrizione e assicurazione per persona: euro 95,00
Per camper con lunghezza superiore a 6 mt, supplemento di 365,00 euro per metro o frazione a/r
Supplemento per cabina doppia interna di 448,00 euro per a/r, doppia esterna 726,00 euro per a/r
Supplemento per cabina tripla interna 170,00 euro per a/r

La quota comprende

  • Biglietti nave A/R (quadrupla interna di 1° classe) per l’Islanda
  • Incaricato tecnico dell’agenzia con mezzo proprio per tutta la durata del viaggio
  • Tutti i campeggi e parcheggi notte in Islanda
  • Autobus per escursione di una giornata alla valle del Landmannalaugar
  • Ingresso a tutti i luoghi di visita in programma
  • Assistenza tecnica e meccanica

La quota non comprende

  • Pedaggi autostradali ed eventuali tasse di transito in genere
  • Autobus per escursione di una giornata al vulcano Laki
  • Eventuali parcheggi o campeggi non indicati alla voce “la quota comprende”
  • Attrazioni turistiche e culturali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”
  • Escursioni con mezzi locali eccedenti quelli riportati alla voce “La quota comprende”
  • Extra e mance facoltative
  • Tutto ciò che non è riportato alla voce “La quota comprende”

Iscriviti alla Newsletter!

Rimani sempre aggiornato grazie alle newsletters di Saharamonamour.
Privacy e Termini di Utilizzo

NOTIZIE & CURIOSITA'

26 dicembre Viaggio solidale in Mauritania per vivere con i nomadi
------------
11 dicembre noi saremo a Ouadane per il Festival delle antiche citta' carovaniere
------------
L'Algeria sta riaprendo un sacco di regioni
Tassili Hoggar-Tefedest-Atakor e Garet el Djenoune quasi certo anche l'Adrar Ahnet
------------
12 dicembre A Ouadane si terra' il Festival delle Citta' Carovaniere
Vi aspettiamo numerosissimi come i granelli di sabbia
------------
In Mauritania si puo' lasciare l'auto in dogana per un massimo di 90 giorni
------------
Per entrare in Mauritania non ci vuole il carnet de passage
------------
In Mauritania sono stati distribuiti a 40 cooperative agricole 500 tonnellate di diversi tipi di semi
------------
Mauritania; a Kiffa e' stato costruito un nuovo ospedale con finanziamenti e manodopera cinese
------------
Mauritania: a Kiffa nel sud del paese un violento tornado di sabbia e pioggia ha recato danni e causato feriti
------------
Per il clima torrido di queste settimane a Zouerat, in Mauritania viene razionata l'acqua
------------
L'Angola ha rinunciato all'aiuto da parte del FMI,il Fonde Monetario Internazionale
-----------
Alcune regioni della Spagna sono intenzionate a togliere la zona rossa alla Mauritania
-----------
Vi ricordiamo che in Mauritania offriamo la possibilita' di noleggiare e guidare nuovissimi Toyota.
------------
Air Algerie ha annunciato 13 nuove destinazioni.
Marocco Etiopia Ciad le più importanti
------------
Organizziamo itinerari su misura per voi concordando le date e le mete in modo che possiate realizzare il sogno di fare il viaggio che avete sempre desiderato, con la sicurezza di essere affiancati da personale esperto.
---------------
Da più di 10 anni viaggiamo con lo scopo di soddisfare le esigenze di chiunque voglia affrontare un viaggio in tutta sicurezza, nel rispetto dell'ambiente, della popolazione e della cultura locale.
---------------
Possiamo organizzare viaggi a tema su archeologia geologia etnografia e studio di fauna e flora.
--------------


26 dicembre Viaggio solidale in Mauritania per vivere con i nomadi
------------
11 dicembre noi saremo a Ouadane per il Festival delle antiche citta' carovaniere
------------
L'Algeria sta riaprendo un sacco di regioni
Tassili Hoggar-Tefedest-Atakor e Garet el Djenoune quasi certo anche l'Adrar Ahnet
------------
12 dicembre A Ouadane si terra' il Festival delle Citta' Carovaniere
Vi aspettiamo numerosissimi come i granelli di sabbia
------------
In Mauritania si puo' lasciare l'auto in dogana per un massimo di 90 giorni
------------
Per entrare in Mauritania non ci vuole il carnet de passage
------------
In Mauritania sono stati distribuiti a 40 cooperative agricole 500 tonnellate di diversi tipi di semi
------------
Mauritania; a Kiffa e' stato costruito un nuovo ospedale con finanziamenti e manodopera cinese
------------
Mauritania: a Kiffa nel sud del paese un violento tornado di sabbia e pioggia ha recato danni e causato feriti
------------
Per il clima torrido di queste settimane a Zouerat, in Mauritania viene razionata l'acqua
------------
L'Angola ha rinunciato all'aiuto da parte del FMI,il Fonde Monetario Internazionale
-----------
Alcune regioni della Spagna sono intenzionate a togliere la zona rossa alla Mauritania
-----------
Vi ricordiamo che in Mauritania offriamo la possibilita' di noleggiare e guidare nuovissimi Toyota.
------------
Air Algerie ha annunciato 13 nuove destinazioni.
Marocco Etiopia Ciad le più importanti
------------
Organizziamo itinerari su misura per voi concordando le date e le mete in modo che possiate realizzare il sogno di fare il viaggio che avete sempre desiderato, con la sicurezza di essere affiancati da personale esperto.
---------------
Da più di 10 anni viaggiamo con lo scopo di soddisfare le esigenze di chiunque voglia affrontare un viaggio in tutta sicurezza, nel rispetto dell'ambiente, della popolazione e della cultura locale.
---------------
Possiamo organizzare viaggi a tema su archeologia geologia etnografia e studio di fauna e flora.
--------------


26 dicembre Viaggio solidale in Mauritania per vivere con i nomadi
------------
11 dicembre noi saremo a Ouadane per il Festival delle antiche citta' carovaniere
------------
L'Algeria sta riaprendo un sacco di regioni
Tassili Hoggar-Tefedest-Atakor e Garet el Djenoune quasi certo anche l'Adrar Ahnet
------------
12 dicembre A Ouadane si terra' il Festival delle Citta' Carovaniere
Vi aspettiamo numerosissimi come i granelli di sabbia
------------
In Mauritania si puo' lasciare l'auto in dogana per un massimo di 90 giorni
------------
Per entrare in Mauritania non ci vuole il carnet de passage
------------
In Mauritania sono stati distribuiti a 40 cooperative agricole 500 tonnellate di diversi tipi di semi
------------
Mauritania; a Kiffa e' stato costruito un nuovo ospedale con finanziamenti e manodopera cinese
------------
Mauritania: a Kiffa nel sud del paese un violento tornado di sabbia e pioggia ha recato danni e causato feriti
------------
Per il clima torrido di queste settimane a Zouerat, in Mauritania viene razionata l'acqua
------------
L'Angola ha rinunciato all'aiuto da parte del FMI,il Fonde Monetario Internazionale
-----------
Alcune regioni della Spagna sono intenzionate a togliere la zona rossa alla Mauritania
-----------
Vi ricordiamo che in Mauritania offriamo la possibilita' di noleggiare e guidare nuovissimi Toyota.
------------
Air Algerie ha annunciato 13 nuove destinazioni.
Marocco Etiopia Ciad le più importanti
------------
Organizziamo itinerari su misura per voi concordando le date e le mete in modo che possiate realizzare il sogno di fare il viaggio che avete sempre desiderato, con la sicurezza di essere affiancati da personale esperto.
---------------
Da più di 10 anni viaggiamo con lo scopo di soddisfare le esigenze di chiunque voglia affrontare un viaggio in tutta sicurezza, nel rispetto dell'ambiente, della popolazione e della cultura locale.
---------------
Possiamo organizzare viaggi a tema su archeologia geologia etnografia e studio di fauna e flora.
--------------


26 dicembre Viaggio solidale in Mauritania per vivere con i nomadi
------------
11 dicembre noi saremo a Ouadane per il Festival delle antiche citta' carovaniere
------------
L'Algeria sta riaprendo un sacco di regioni
Tassili Hoggar-Tefedest-Atakor e Garet el Djenoune quasi certo anche l'Adrar Ahnet
------------
12 dicembre A Ouadane si terra' il Festival delle Citta' Carovaniere
Vi aspettiamo numerosissimi come i granelli di sabbia
------------
In Mauritania si puo' lasciare l'auto in dogana per un massimo di 90 giorni
------------
Per entrare in Mauritania non ci vuole il carnet de passage
------------
In Mauritania sono stati distribuiti a 40 cooperative agricole 500 tonnellate di diversi tipi di semi
------------
Mauritania; a Kiffa e' stato costruito un nuovo ospedale con finanziamenti e manodopera cinese
------------
Mauritania: a Kiffa nel sud del paese un violento tornado di sabbia e pioggia ha recato danni e causato feriti
------------
Per il clima torrido di queste settimane a Zouerat, in Mauritania viene razionata l'acqua
------------
L'Angola ha rinunciato all'aiuto da parte del FMI,il Fonde Monetario Internazionale
-----------
Alcune regioni della Spagna sono intenzionate a togliere la zona rossa alla Mauritania
-----------
Vi ricordiamo che in Mauritania offriamo la possibilita' di noleggiare e guidare nuovissimi Toyota.
------------
Air Algerie ha annunciato 13 nuove destinazioni.
Marocco Etiopia Ciad le più importanti
------------
Organizziamo itinerari su misura per voi concordando le date e le mete in modo che possiate realizzare il sogno di fare il viaggio che avete sempre desiderato, con la sicurezza di essere affiancati da personale esperto.
---------------
Da più di 10 anni viaggiamo con lo scopo di soddisfare le esigenze di chiunque voglia affrontare un viaggio in tutta sicurezza, nel rispetto dell'ambiente, della popolazione e della cultura locale.
---------------
Possiamo organizzare viaggi a tema su archeologia geologia etnografia e studio di fauna e flora.
--------------


26 dicembre Viaggio solidale in Mauritania per vivere con i nomadi
------------
11 dicembre noi saremo a Ouadane per il Festival delle antiche citta' carovaniere
------------
L'Algeria sta riaprendo un sacco di regioni
Tassili Hoggar-Tefedest-Atakor e Garet el Djenoune quasi certo anche l'Adrar Ahnet
------------
12 dicembre A Ouadane si terra' il Festival delle Citta' Carovaniere
Vi aspettiamo numerosissimi come i granelli di sabbia
------------
In Mauritania si puo' lasciare l'auto in dogana per un massimo di 90 giorni
------------
Per entrare in Mauritania non ci vuole il carnet de passage
------------
In Mauritania sono stati distribuiti a 40 cooperative agricole 500 tonnellate di diversi tipi di semi
------------
Mauritania; a Kiffa e' stato costruito un nuovo ospedale con finanziamenti e manodopera cinese
------------
Mauritania: a Kiffa nel sud del paese un violento tornado di sabbia e pioggia ha recato danni e causato feriti
------------
Per il clima torrido di queste settimane a Zouerat, in Mauritania viene razionata l'acqua
------------
L'Angola ha rinunciato all'aiuto da parte del FMI,il Fonde Monetario Internazionale
-----------
Alcune regioni della Spagna sono intenzionate a togliere la zona rossa alla Mauritania
-----------
Vi ricordiamo che in Mauritania offriamo la possibilita' di noleggiare e guidare nuovissimi Toyota.
------------
Air Algerie ha annunciato 13 nuove destinazioni.
Marocco Etiopia Ciad le più importanti
------------
Organizziamo itinerari su misura per voi concordando le date e le mete in modo che possiate realizzare il sogno di fare il viaggio che avete sempre desiderato, con la sicurezza di essere affiancati da personale esperto.
---------------
Da più di 10 anni viaggiamo con lo scopo di soddisfare le esigenze di chiunque voglia affrontare un viaggio in tutta sicurezza, nel rispetto dell'ambiente, della popolazione e della cultura locale.
---------------
Possiamo organizzare viaggi a tema su archeologia geologia etnografia e studio di fauna e flora.
--------------


26 dicembre Viaggio solidale in Mauritania per vivere con i nomadi
------------
11 dicembre noi saremo a Ouadane per il Festival delle antiche citta' carovaniere
------------
L'Algeria sta riaprendo un sacco di regioni
Tassili Hoggar-Tefedest-Atakor e Garet el Djenoune quasi certo anche l'Adrar Ahnet
------------
12 dicembre A Ouadane si terra' il Festival delle Citta' Carovaniere
Vi aspettiamo numerosissimi come i granelli di sabbia
------------
In Mauritania si puo' lasciare l'auto in dogana per un massimo di 90 giorni
------------
Per entrare in Mauritania non ci vuole il carnet de passage
------------
In Mauritania sono stati distribuiti a 40 cooperative agricole 500 tonnellate di diversi tipi di semi
------------
Mauritania; a Kiffa e' stato costruito un nuovo ospedale con finanziamenti e manodopera cinese
------------
Mauritania: a Kiffa nel sud del paese un violento tornado di sabbia e pioggia ha recato danni e causato feriti
------------
Per il clima torrido di queste settimane a Zouerat, in Mauritania viene razionata l'acqua
------------
L'Angola ha rinunciato all'aiuto da parte del FMI,il Fonde Monetario Internazionale
-----------
Alcune regioni della Spagna sono intenzionate a togliere la zona rossa alla Mauritania
-----------
Vi ricordiamo che in Mauritania offriamo la possibilita' di noleggiare e guidare nuovissimi Toyota.
------------
Air Algerie ha annunciato 13 nuove destinazioni.
Marocco Etiopia Ciad le più importanti
------------
Organizziamo itinerari su misura per voi concordando le date e le mete in modo che possiate realizzare il sogno di fare il viaggio che avete sempre desiderato, con la sicurezza di essere affiancati da personale esperto.
---------------
Da più di 10 anni viaggiamo con lo scopo di soddisfare le esigenze di chiunque voglia affrontare un viaggio in tutta sicurezza, nel rispetto dell'ambiente, della popolazione e della cultura locale.
---------------
Possiamo organizzare viaggi a tema su archeologia geologia etnografia e studio di fauna e flora.
--------------


26 dicembre Viaggio solidale in Mauritania per vivere con i nomadi
------------
11 dicembre noi saremo a Ouadane per il Festival delle antiche citta' carovaniere
------------
L'Algeria sta riaprendo un sacco di regioni
Tassili Hoggar-Tefedest-Atakor e Garet el Djenoune quasi certo anche l'Adrar Ahnet
------------
12 dicembre A Ouadane si terra' il Festival delle Citta' Carovaniere
Vi aspettiamo numerosissimi come i granelli di sabbia
------------
In Mauritania si puo' lasciare l'auto in dogana per un massimo di 90 giorni
------------
Per entrare in Mauritania non ci vuole il carnet de passage
------------
In Mauritania sono stati distribuiti a 40 cooperative agricole 500 tonnellate di diversi tipi di semi
------------
Mauritania; a Kiffa e' stato costruito un nuovo ospedale con finanziamenti e manodopera cinese
------------
Mauritania: a Kiffa nel sud del paese un violento tornado di sabbia e pioggia ha recato danni e causato feriti
------------
Per il clima torrido di queste settimane a Zouerat, in Mauritania viene razionata l'acqua
------------
L'Angola ha rinunciato all'aiuto da parte del FMI,il Fonde Monetario Internazionale
-----------
Alcune regioni della Spagna sono intenzionate a togliere la zona rossa alla Mauritania
-----------
Vi ricordiamo che in Mauritania offriamo la possibilita' di noleggiare e guidare nuovissimi Toyota.
------------
Air Algerie ha annunciato 13 nuove destinazioni.
Marocco Etiopia Ciad le più importanti
------------
Organizziamo itinerari su misura per voi concordando le date e le mete in modo che possiate realizzare il sogno di fare il viaggio che avete sempre desiderato, con la sicurezza di essere affiancati da personale esperto.
---------------
Da più di 10 anni viaggiamo con lo scopo di soddisfare le esigenze di chiunque voglia affrontare un viaggio in tutta sicurezza, nel rispetto dell'ambiente, della popolazione e della cultura locale.
---------------
Possiamo organizzare viaggi a tema su archeologia geologia etnografia e studio di fauna e flora.
--------------


26 dicembre Viaggio solidale in Mauritania per vivere con i nomadi
------------
11 dicembre noi saremo a Ouadane per il Festival delle antiche citta' carovaniere
------------
L'Algeria sta riaprendo un sacco di regioni
Tassili Hoggar-Tefedest-Atakor e Garet el Djenoune quasi certo anche l'Adrar Ahnet
------------
12 dicembre A Ouadane si terra' il Festival delle Citta' Carovaniere
Vi aspettiamo numerosissimi come i granelli di sabbia
------------
In Mauritania si puo' lasciare l'auto in dogana per un massimo di 90 giorni
------------
Per entrare in Mauritania non ci vuole il carnet de passage
------------
In Mauritania sono stati distribuiti a 40 cooperative agricole 500 tonnellate di diversi tipi di semi
------------
Mauritania; a Kiffa e' stato costruito un nuovo ospedale con finanziamenti e manodopera cinese
------------
Mauritania: a Kiffa nel sud del paese un violento tornado di sabbia e pioggia ha recato danni e causato feriti
------------
Per il clima torrido di queste settimane a Zouerat, in Mauritania viene razionata l'acqua
------------
L'Angola ha rinunciato all'aiuto da parte del FMI,il Fonde Monetario Internazionale
-----------
Alcune regioni della Spagna sono intenzionate a togliere la zona rossa alla Mauritania
-----------
Vi ricordiamo che in Mauritania offriamo la possibilita' di noleggiare e guidare nuovissimi Toyota.
------------
Air Algerie ha annunciato 13 nuove destinazioni.
Marocco Etiopia Ciad le più importanti
------------
Organizziamo itinerari su misura per voi concordando le date e le mete in modo che possiate realizzare il sogno di fare il viaggio che avete sempre desiderato, con la sicurezza di essere affiancati da personale esperto.
---------------
Da più di 10 anni viaggiamo con lo scopo di soddisfare le esigenze di chiunque voglia affrontare un viaggio in tutta sicurezza, nel rispetto dell'ambiente, della popolazione e della cultura locale.
---------------
Possiamo organizzare viaggi a tema su archeologia geologia etnografia e studio di fauna e flora.
--------------



Manuale di viaggio per motociclisti overland by Roberto Parodi Si ringrazia l'amico Roberto Parodi per averci indicato come Agenzia di riferimento per Mauritania e Algeria

Troverete il libro in Libreria

Un ringraziamento particolare alla giornalista Sonja Vietto Ramus per l'articolo pubblicato su Elaborare 4x4 "Saharamonamour in Ciad - Tibesti"

In edicola Elaborare 4x4

Per gli associati al Club Plain Air.it sconto del 20% per viaggi in Algeria e in Mauritania. Sconto del 10% per viaggi in Tunisia, Marocco, Islanda, Norvegia, Turchia ed Iran

Convenzioni e Promozioni

Per gli iscritti alla C I.C. sconto del 20% per viaggi in Algeria e in Mauritania. Sconto del 10% per viaggi in Tunisia, Marocco, Islanda, Norvegia, Turchia ed Iran

Sconti per gli Iscritti

E' uscita la seconda edizionedel libro su Isabelle Eberhardt dell'amica Mirella Tenderini. Foto copertina realizzata da Fabrizio Rovella

Assaltate le librerie!