default_mobilelogo

dice il tuareg

NESSUNO UOMO DOPO AVER CONOSCIUTO IL DESERTO PUÒ RESTARE LO STESSO. PORTERÀ INCISA PER SEMPRE DENTRO DI SÉ L'IMPRONTA DEL DESERTO. IL PIÙ PROFONDO DEI SUOI DESIDERI È QUELLO DI RITORNARVI.

Vado a realizzare, in questa epoca cosi' permeata di materialismo,un'impresa romantica, che possa essere di esempio alla gioventu'.

I miei cammelli ,la notte e il deserto
mi conoscono bene;
la spada,la lancia la carta e la penna
mi sono ugualmente familiari.

PERCHÉ TI MERAVIGLIA TANTO SE VIAGGIANDO TI SEI ANNOIATO? PORTANDOTI DIETRO TE STESSO HAI FINITO COL VIAGGIARE PROPRIO CON QUELL'INDIVIDUO DAL QUALE VOLEVI FUGGIRE.

È L'ATTESA IN SE' CHE SPOGLIA LE DESTINAZIONI A CUI SIAMO DIRETTI DI PARTE DELLA LORO AUTENTICITÀ?

Cio ' che meno si usa , meno si usura, cio' che i hanno insegnato i sudanesi e gli algerini.