dice il tuareg

PENSAVO AL DESERTO AFRICANO CON LE SUE DUNE BIANCHE FATTE DI ZUCCHERO, MA ANCHE A QUELLO DELLA LIBIA CON I DORATI CANYON INFUOCATI DA SOLE E ALLE INFINITE DISTESE DI SABBIA NEL DESERTO DEL TENERE'.

LA FANTASIA È PIÙ IMPORTANTE DELLA CONOSCENZA.

E' giusto definire il cammelo la nave del deserto.
Ci stai sopra con tutti i tuoi beni terrestri intorno, assicurati da corde.
La sua forza e' la tua sicurezza,la sua debolezza la tua fine.
il cammelliere che tiene la briglia puo' davvero gloriarsi della propria responsabilita' come chi sta alla barra del timone.
Si deve nuotare o affondare insieme, e se la bestia ci lascia la pelle,anche l'uomo rischia di morire.

iscriviti newsletter